28° CONGRESSO AIO

Evento scientifico e d’attualità insieme, il 28° Congresso Nazionale di Associazione Italiana Odontoiatri a Riva del Garda dal 26 al 28 settembre prossimi, con la sua “simbiosi” con il meeting autunnale dell’Accademia Italiana di Conservativa (al mattino del 27 e del 28) si annuncia tra le più complete manifestazioni di questo autunno nel settore: un programma da non perdere. E da fruire fino in fondo, con la tranquillità di aver pensato per tempo a soggiorno, viaggio, logistica. Diamo qui alcuni consigli per portarsi avanti prima della pausa estiva.

Albergo - E’ necessario prenotare le camere per tempo se si vuole essere puntuali alle sessioni. Un’avvertenza: il Trentino è tutto meraviglioso, ma –a meno di non conoscerlo a fondo o di non avere amici in loco – è suggeribile soggiornare non lontani dal Centro Congressi per azzerare i problemi di spostamento. Sul sito congressoaio.it è possibile prenotare le camere a questo link dov’è disponibile un ampio ventaglio di tipologie di ospitalità, dall’Hotel 3 o 4 stelle con ottimo rapporto costo/qualità al Bed&Breakfast.

Cocktail di benvenuto – Giovedì 26 settembre, al termine delle sessioni progettate da AIO con il Collegio dei Docenti Universitari di discipline Odontostomatologiche e subito dopo la Cerimonia di inaugurazione del Congresso, proprio davanti al Centro Congressi si terrà, a bordo lago, in uno scenario maestoso, il cocktail di benvenuto offerto a tutti gli iscritti presenti.

Il Trentino a cena - La sera di venerdì 27 settembre è in programma una cena tipica a buffet con prodotti tipici trentini che sarà servita nel Parco del Centro Congressi. Un evento informale, con tanta musica, che accompagnerà gli ospiti fino tarda notte, dove si respirerà l’atmosfera magica che caratterizza il Trentino a fine estate, nella stagione della raccolta delle mele. Il costo è di 50 euro, è possibile iscriversi qui dove ci si registra

Pranzi “slow & smart” - E sempre a questo link contestualmente alla registrazione è possibile prenotare i pranzi, “smart” sì, ma non da consumare in tutta fretta, di giovedì 26, venerdì 27 e sabato 28, dal costo di 25 euro l’uno, ampiamente ripagato dalla vasta scelta di pietanze ed ingredienti disponibili e dalla comodità dell’opzione rispetto al dipanarsi degli impegni formativi e ai tempi serrati di questi ultimi.

Il 28° Congresso Nazionale AIO è gratuito per tutti coloro che quest’anno si sono iscritti ad Associazione Italiana Odontoiatri in modalità SEPA-RID o per coloro che formalizzino di iscriversi con tale modalità nel 2020. Negli altri casi è 150 euro per i Soci effettivi, 100 per gli aggregati, 250 per i non Soci, 50 euro per gli Studenti iscritti ai Corsi di laurea in Odontoiatria. Per le iscrizioni è disponibile questo link Per tutte le altre informazioni organizzative al di fuori delle prenotazioni, accanto alla mail info@congressoaio.it sono disponibili telefonicamente la Segreteria AIO 011 4343824 o 366 3040347 nonché la Segreteria Organizzativa FASI 0697605617 che è a completa disposizione per le delucidazioni del caso.